Il percorso formativo è suddiviso in quattro fasi:



 

Propedeutica

5, 6, 7 anni, coordinazione grezza.

Interiorizzazione elementi di gioco (palla, racchetta, campo, linee).
Sviluppo schemi motori di base (camminare, correre, saltare, lanciare, strisciare, arrampicarsi ecc.).
Sviluppo capacità coordinative di base e speciali (ritmo, equilibrio, differenziazione, trasformazione, reazione).
Subito dalle prime lezioni tutti i colpi con vari tipi di palle - poche correzioni (all’inizio mai).
Libertà e permessivismo tecnico.
Situazioni tattiche.
Tennis con le mani.
Contatto palla racchetta con 2 racchette.
Controllo e rimando - rimando.

 

Seconda fase

Coordinazione da grezza a intermedia, 8,9 anni.

Dritto e rovescio piuttosto precisi con uso corretto del cambio impugnatura.
Piazzamento corretto rispetto alla traiettoria della palla.
Esecuzione del servizio con impugnatura corretta.
Volèe: colpire con scarico in avanti e con corretta azione delle gambe.
Smash a rimbalzo e al volo.

 

Terza fase

Coordinazione fine, 10, 11 anni circa.

Palla corta, pallonetto, battuta con giro, risposta al servizio.
Nozioni di tattica.
Dritto in anticipo.
Anticipo e discesa a rete.
Volèe con caricamento e scaricamento.
Miglioramento coordinativo del servizio e dello smash.
Servizio e discesa a rete.
Stimoli ulteriori delle capacità coordinative.

 

Quarta fase

Coordinazione fine e fase della disponibilità variabile 12, 14 anni.

Sensazioni di piacere nel colpire.
Lunghezza di palla, esecuzioni dinamiche.
Schemi di gioco.
Potenziamento di tutti i colpi.
Cambi di ritmo.
Rapidità in battuta e discesa.
Attacco in controtempo.
Tattiche di gioco in singolare e doppio.
Test di carattere tecnico.

La scuola tennis propone anche le seguenti attività formative:

Preparazione complementare

 

Sviluppo e consolidamento delle capacità senso percettive.
Sviluppo e consolidamento delle capacità coordinative.
Racket and ball handling.
Giochi e competizioni che inducano al ragionamento strategico-tattico.

Preparazione fisica

 

Allenamento delle capacità condizionali (forza, resistenza, velocità, flessibilità).

Training mentale

 

Definizione degli obiettivi.
SFERA training.
Visualizzazioni.
Tecniche di rilassamento.

Questo sito può trattare i dati personali dell'utente attraverso l'utilizzo dei cosiddetti cookies che potrebbero consentire l’identificazione dell’utente o del terminale. Il sito utilizza inoltre cookies statistici completi e/o di profilazione per inviare all’utente pubblicità̀ e servizi in linea con le sue preferenze Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies è possibile clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies o di strumenti analoghi eventualmente descritti nel documento informativo.